Panini alla vaniglia

La panificazione non è sicuro tra le cose che mi piace fare, ma poi ci sono quei casi in cui il pane si fa dolce e allora diventa il mio campo! Vi ricordate quella forneria in cui andavo da bambina dopo gli allenamenti di artistica? Ve ne ho parlato un sacco di volte, ecco lì ho conosciuto i PANINI ALLA VANIGLIA e ne sono diventata ghiotta. Così quando sono in centro passo sempre di là e me ne prendo un bel sacchettino che puntualmente non arriva mai a casa. Per la prima volta ho provato a prepararli ed il risultato è stato ottimo! A mio parare questi panini, non essendo in realtà troppo dolci, sono buonissimi anche con farciture salate oppure fate come faccio io e mangiateli “lisci”.

Ingredienti per 18/20 panini

500 gr    Farina di Manitoba

200 gr    Latte tiepido

100 gr    Burro morbido a pomata

2 uova 

1 cucchiaino di lievito di birra secco

1 cucchiaino essenza di vaniglia

1 cucchiaino di sale

 

Per lucidare

1 tuorlo 

1 cucchiaio di latte

  • In una ciotola mischiate 100 gr di farina e 100 gr di latte presi dal totale in cui avrete sciolto il lievito.
  • Coprite con della pellicola e mettete a lievitare lontano da correnti (in forno con luce accesa va benissimo) per almeno 1 ora o fino al raddoppio
  • Una volta lievitato mettetelo in planetaria munita di foglia e unite la farina, il latte rimasto e lo zucchero.
  • Lavorate a bassa velocità finché il tutto non sia amalgamato.
  • Unite un uovo alla volta facendoli assorbire per bene.
  • Mettete il gancio al posto della foglia e incominciate ad incorporare il burro poco per volta.
  • Continuate a lavorare a velocità media fino a quando tutto il burro sarà incorporato.
  • Aggiungete l’essenza di vaniglia continuando a lavorare.
  • Portate ad incordatura (ci vorranno 10 minuti a velocità media).
  • Formate una palla liscia copritela con della pellicola e mettetela a lievitare come prima fino al raddoppio ( ci vorranno almeno 3 ore).
  • Riprendete l’impasto e sgonfiatelo leggermente con le mani.
  • Formate delle palline da 30/40 gr. e ponetele distanziate sulla placca del forno rivestita di carta oleata.
  • Rimettete a lievitare per 1 ora.
  • Sbattete leggermente il tuorlo con il latte e spennellate la superficie dei vostri panini.
  • Preriscaldate il forno a 175°C ed infornate per 15 minuti.
  • Sfornate e fate raffreddare.

Comments

    • Leave a Reply

      gingerellaladolce
      27 Marzo 2019

      vero ma ne vale la pena!

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>