Ciambella giraffa

Dopo le torte maculate e zebrate ecco che impazza sul web la TORTA GIRAFFA e devo dirvi che questa volta mi sono fatta prendere anche io dalla moda del momento. Sarà che le giraffe mi stanno un sacco simpatiche, ma questa torta l’ho voluto provare anche io! E’ un’idea molto simpatica per la merenda dei bimbi e se starete bene attenti ai passaggi vedrete che le “macchie” della giraffa verranno benissimo! Io ho deciso di utilizzare uno stampo per ciambella perché queste torte belle “sofficiose” da colazione o merenda mi piacciono con questa forma. Probabilmente è anche più facile ottenere un risultato preciso con uno stampo di questo tipo.

Ingredienti per una CIAMBELLA GIRAFFA di 22/24 cm

250 gr  Farina 00

200 gr  Zucchero

100 gr  Latte

100 gr  Olio di mais

  50 gr Farina di mandorle

  5 uova a temperatura ambiente

  10 gr lievito per dolci

    1 pizzico di sale

   la buccia grattugiata di 1 limone

   cacao amaro qb (almeno 20/30 gr)

   zucchero a velo

     Composto di tuorli

  • Dividete i tuorli dagli albumi.
  • In una terrina montate con le fruste elettriche i tuorli con 100 gr di zucchero fino a quando non saranno gonfi e spumosi.
  • Abbassate la velocità delle fruste e aggiungete a filo 50 gr di olio e 50 gr di latte.
  • Setacciate 150 gr farina e 5 gr di lievito ed unitelo in più volte al composto di uova con l’aiuto di una spatola.
  • Unite la buccia del limone.

    Composto di albumi

  • In una terrina montate con le fruste elettriche gli albumi con il pizzico di sale.
  • Incorporate, quando il composto avrà preso volume, 100 gr di zucchero.
  • Continuate a montare fino a quando gli albumi non saranno belli sostenuti.
  • Abbassate la velocità delle fruste al minimo e unite i restanti 50 gr di olio e i 50 gr di latte.
  • Con l’aiuto di una spatola aggiungete la farina di mandorle.
  • Per ultimo incorporate i 100 gr di farina con i 5 gr di lievito restanti precedentemente setacciati.
  • Mescolate lentamente fino a quando il composto non sarà omogeneo.

    Assemblaggio torta e cottura

  • Ungete ed infarinate molto bene il vostro stampo.
  • Mettete sul fondo metà del composto di tuorli.
  • Cospargete la superficie con un generoso strato di cacao amaro.
  • Versate sopra al cacao metà del composto di albumi.
  • Cospargete di nuovo con un generoso strato di cacao amaro.
  • Procedete con l’altra metà di composto di tuorli.
  • Di nuovo il cacao amaro.
  • Terminate con l’altra metà di composto di albumi che non dovrete cospargere di cacao.
  • Preriscaldate il forno a 180°C modalità statica.
  • Infornate per 35 minuti circa, fate prova stecchino per verificare cottura.
  • Sfornate e lasciate intiepidire prima di toglierla dallo stampo.
  • Cospargete con dello zucchero a velo.
  • La vostra CIAMBELLA GIRAFFA è pronta per l’assaggio.

Comments

  1. Leave a Reply

    Laura De Vincentis
    12 Maggio 2019

    Bellissimo il bimbo e particolare la torta! Io mi ero fermata alla zebra ma proverò anche la giraffa 🙂 Buona serata

    • Leave a Reply

      gingerellaladolce
      12 Maggio 2019

      Grazie cara! Provala e fammi sapere! 😊

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>