Plumcake allo yogurt

Il 2019 è iniziato positivamente😉 (non diciamolo troppo forte), ci sono nuovi progetti in corso, Nicolò ha visitato l’asilo che frequenterà a settembre e sembra essergli piaciuto, insomma tutto procede bene.😊 Io sono a tratti malinconica perché lo vedo crescere troppo in fretta, ma credo anche di essere molto fortunata a godermi totalmente la vita di mio figlio in questo momento. Da settembre lo lascerò iniziare il suo percorso, standogli vicino, ma cercando di stare sempre un passo indietro per lasciarlo fare da solo. Qualcuno ha detto che i figli non sono nostri ma sono del mondo…vero, ma molto difficile da accettare per una madre! Dopo queste profonde riflessioni passo alla ricetta di oggi che penso replicherò spesso, appunto, quando Nicolò dovrà fare colazione prima di andare all’asilo, sto parlando del PLUMCAKE ALLO YOGURT un classico della colazione che è sempre molto amato. Potete usare dello yogurt bianco o quello alla frutta, quello che più vi piace, per rendere il dolce aromatizzato.❤🍞

Ingredienti per uno stampo da plumcake allo yogurt 26/28 cm

  • 250 gr  Farina 00
  • 200 gr  Zucchero
  • 100 gr  Olio di mais
  • 2 vasetti di yogurt a temperatura ambiente
  • 3 uova a temperatura ambiente
  • scorza di 1 limone grattugiata
  • 1 bustina di lievito per dolci
  •  estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale

 

Preparazione

  • In una terrina montate con le fruste elettriche le uova con lo zucchero fino a quando non saranno chiare e spumose (per almeno 5/10 minuti).
  • Unite a filo l’olio di mais.
  • Successivamente unite lo yogurt, la buccia del limone e la vaniglia.
  • Setacciate la farina con il lievito ed il sale.
  • Incorporate la farina all’impasto in più volte con l’aiuto di una spatola stando attenti a non smontare il composto.
  • Preriscaldate il forno a 170°C.
  • Imburrate ed infarinate lo stampo da plum-cake oppure rivestitelo di carta da forno.
  • Trasferite il composto nella teglia.
  • Infornate il dolce per 50/55 minuti, fate la prova stecchino se volete essere certi della cottura.
  • Sfornate e lasciate raffreddare.
  • Togliete dallo stampo e servite.

 

 

Comments

Be the first to comment.

Leave a Comment

You can use these HTML tags:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>